fbpx

Pavimenti Decking WPC da esterno

Pavimenti Decking WPC da esterno

Indice dell'articolo

I pavimenti da esterno sono sottoposti a forte usura causata dagli eventi esterni e dai fenomeni meteorologici, per fortuna la tecnologia è venuta in nostro soccorso con nuovi materiali compositi che possono fornire soluzioni molto più durevoli ed efficienti dei classici materiali naturali.

Uno dei casi più rivoluzionari degli ultimi anni è il pavimento decking da esterno in WPC.

Che cos’è il Decking per esterni?

Deriva dal termine inglese “Deck” e significa ponte, cioè un collegamento tra l’interno e l’esterno della casa. Di norma è un materiale posato che assomiglia ad una pedana che viene utilizzata per terrazzi, giardini, bordi piscine, gazebi, passerelle e camminamenti.

Pavimenti Decking WPC da esterno

Materiali utilizzato per i Decking per esterni

Il decking nella sua versione originale è in legno. Chiaramente vengono utilizzate per realizzarlo varie essenze apposite per gli esterni, con spessore di almeno 2 cm, trattate e certificate per resistere a intemperie e agenti atmosferici.

Negli ultimi anni si è affacciato sul mercato un’alternativa al legno: il decking in WPC (Wood Plastic Composite), un materiale innovativo composto da fibra di legno e materiale termoplastico, ecologico e riciclabile al 100%.

Che cos’è il WPC

WPC sta per Wood Plastic Composite o legno composito, cioè un materiale artificiale creato per estrusione a caldo legando scarti di legno polverizzato, nel nostro caso bamboo, a un materiale plastico formato da polimeri e additivi.

E’ riciclabile al 100% e non viene realizzato partendo dal taglio degli alberi, ciò lo rende ecologico e attento all’ambiente.

Caratteristiche dei pavimenti Decking WPC

Si tratta di un pavimento molto resistente alle intemperie e relativamente forte, a differenza del legno non richiede manutenzioni o trattamenti particolari.

Non ha alcun problema con sbalzi di umidità e di temperatura. Viene posato flottante su supporti o su un reticolo di magatelli e può essere realizzato sia in superficie liscia che in superficie rigata antiscivolo.

Tutte queste caratteristiche lo fanno diventare il pavimento ideale per il rivestimento di minipiscine da esterno.

Pavimenti Decking WPC da esterno

Pavimenti Decking WPC vs Pavimenti Decking in legno

Chiaramente sappiamo tutti quanto sia bellissima la sensazione di camminare a piedi nudi su un pavimento in legno o parquet, chiaramente questo tipo di materiale subisce le usure degli agenti atmosferici e paga dazio in quanto materia prima naturale che muta nel tempo.

Tutto questo nonostante si utilizzino essenze adatte alla pavimentazione esterna e trattate con vernici che le proteggano maggiormente.

Il Decking in WPC è molto più resistente, non necessita di trattamenti successivi di manutenzione e soprattutto è molto più semplice da pulire. Inoltre, è più economico e ha una maggiore resistenza strutturale e infine, resiste molto meglio rispetto all’aggressione di insetti e funghi.

Dove utilizzare Decking WPC

Date le sue caratteristiche il WPC è una soluzione indicata in ambienti a diretto contatto con l’acqua. Il clima esterno non è rilevate, visto che reagisce molto bene ad ogni sollecitazione atmosferica.

Di solito si sceglie il WPC dove le condizioni di utilizzo sono più severe per l’usura e stress di tipo meccanico.

Il WPC (Wood Plastic Composite) unisce la bellezza naturale del legno con i pregi dei ricercati materiali plastici.

Pavimenti Decking WPC da esterno

Come si posa il Decking in WPC

La posa della pavimentazione in decking avviene realizzando una struttura a reticolo che consente l’installazione a secco. I listoni vengono fissati su tale struttura con viti o speciali clip che bloccano il pavimento.

La superficie di posa deve essere ben compatta, impermeabile e con una pendenza che consenta il deflusso dell’acqua. Solitamente si prevede una pendenza di circa il 2%.

Come pulire il decking

Come abbiamo detto sopra, il decking da esterno in WPC non necessità di manutenzione. Anche la pulizia è molto semplice. Si può pulire con una spazzola o con l’idropulitrice. Per una pulizia profonda si possono usare detergenti neutri per pavimenti.

Perché scegliere il decking per esterni

Il decking si adatta a qualunque area all’aperto e ad ogni stile. E’ ideale per giardini, terrazzi, verande, a bordo piscina e per aree adibite a solarium.

La resistenza agli agenti atmosferici e la sua eleganza nelle finiture lo rendono la soluzione migliore come pavimento da esterno per la tua dimora.

Come Francesconi 78 seguiamo progetti in tutta la Romagna, da Ravenna, Lugo, Faenza fino a Imola e Rimini passando naturalmente per Forlì e Cesena.

Visita il nostro showroom Francesconi 78 di Meldola in via Arnaldo Accardi troverai i nostri collaboratori che ti seguiranno passo dopo passo nella realizzazione del tuo progetto di casa.

Richiedi un appuntamento

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.